Content strategy: trasmettere il racconto dell’azienda attraverso buoni contenuti.

I pubblici a cui le aziende fanno riferimento vivono in mondi che hanno le proprie regole. Non più target ma interlocutori aggregati in tribù intorno a interessi specifici. Questo vuol dire che le imprese devono intercettare e favorire le discussioni là dove è naturale che avvengano, producendo contenuti utili e ben formulati.

Anche nel B2B, per essere efficaci serve una mappa della comunicazione che preveda temi di conversazione e argomenti diversi per tono e linguaggio, in modo che ciascun pubblico possa ascoltare il messaggio adatto nel momento migliore.

Lo scopo della content strategy è quello di ottimizzare la comunicazione, definendo un sistema sostenibile che supporti l’azienda nella produzione e distribuzione di contenuti comprensibili, rintracciabili e disponibili.

Per fare questo, in una prima fase disegniamo un quadro della produzione attuale, con evidenziazione di attori, gap e sovrapposizioni quali-quantitative. Poi passiamo al disegno dei flussi di lavoro, dei processi e degli attori coinvolti, evidenziando i fabbisogni di formazione/supporto esterno.

Infine, disegniamo un piano operativo che possa evolvere, con temi, contenuti, canali, frequenza di pubblicazione e monitoraggio.

Per saperne di più o per chiedere un progetto concreto sulle tue necessità, chiama Bianca o Guido.

 


Compila questo form per sapere cosa puoi ottenere da un'accurata content strategy.

Il tuo nome (campo necessario)

La tua email (campo necessario)

Messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali secondo le condizioni espresse nella pagina d’informativa sulla privacy


dal brand al discorso d'impresa

Discorso dell’azienda: racconti e conversazioni che fanno onore alla storia e alle persone.

 disegno dell'offerta

Disegno dell’offerta: visualizzare il valore di quello che l’azienda offre al mercato.

 Production and creativity

Execution a regola d’arte: per costruire ponti tra il dire e il fare

 training

Training: dalle buone pratiche della comunicazione alla formazione manageriale.