Appunti

Black Friday: come scegliere il regalo giusto

In questi tempi di black friday, ci viene in aiuto questa mappa. Come spiegano gli autori: “Il nostro modello, profondamente ascientifico, opera su due assi…>>

Black Friday: come scegliere il regalo giusto

In questi tempi di black friday, ci viene in aiuto questa mappa. Come spiegano gli autori: “Il nostro modello, profondamente ascientifico, opera su due assi…>>

Grandi moto e il loro immaginario: gli anni ’70

Qualche parola su alcune delle moto che hanno segnato gli anni d’oro del motociclismo e l’immaginario costruito attraverso la pubblicità. Non è un elenco completo…>>

Grandi moto e il loro immaginario: gli anni ’70

Qualche parola su alcune delle moto che hanno segnato gli anni d’oro del motociclismo e l’immaginario costruito attraverso la pubblicità. Non è un elenco completo…>>

Datemi una differenza, e vi solleverò il mondo. Parliamo di trasparenza

In un mondo affollato, l’attenzione è merce rara. Rendersi visibili è difficile e in fondo non serve, se manca una proposta veramente interessante da lasciare al nostro interlocutore…>>

Datemi una differenza, e vi solleverò il mondo. Parliamo di trasparenza

In un mondo affollato, l’attenzione è merce rara. Rendersi visibili è difficile e in fondo non serve, se manca una proposta veramente interessante da lasciare al nostro interlocutore…>>

Instagram, la nostalgia è sempre quella di una volta

Alla fine è vero, le tecnologie e le innovazioni che ci piacciono di più sono quelle che ci fanno restare connessi ai nostri ricordi, ai sentimenti, alle persone. Antonio Filoni di Duepuntozero Doxa condivide generosamente i risultati della ricerca Italia 2.0…>>

Instagram, la nostalgia è sempre quella di una volta

Alla fine è vero, le tecnologie e le innovazioni che ci piacciono di più sono quelle che ci fanno restare connessi ai nostri ricordi, ai sentimenti, alle persone. Antonio Filoni di Duepuntozero Doxa condivide generosamente i risultati della ricerca Italia 2.0…>>

I consigli di Gadda per una radio accessibile

Il pubblico che ascolta una conversazione è un pubblico per modo di dire. In realtà si tratta di «persone singole», di mònadi ovvero unità, separate le une dalle altre. Ogni ascoltatore è solo.

I consigli di Gadda per una radio accessibile

Il pubblico che ascolta una conversazione è un pubblico per modo di dire. In realtà si tratta di «persone singole», di mònadi ovvero unità, separate le une dalle altre. Ogni ascoltatore è solo.

Le Generazioni spiegate – Promemoria per orientarsi

Con generazione identifichiamo il gruppo di individui che, vissuti nello stesso periodo e segnati dagli stessi eventi, condividono un’esperienza socio-culturale e una prospettiva sul futuro simile.

Le Generazioni spiegate – Promemoria per orientarsi

Con generazione identifichiamo il gruppo di individui che, vissuti nello stesso periodo e segnati dagli stessi eventi, condividono un’esperienza socio-culturale e una prospettiva sul futuro simile.

Se mi racconti, esisto

Quattro pensieri e una riflessione sulla comunicazione di business nati dalla lettura di Tu che mi guardi, tu che mi racconti, di Adriana Cavarero.

Se mi racconti, esisto

Quattro pensieri e una riflessione sulla comunicazione di business nati dalla lettura di Tu che mi guardi, tu che mi racconti, di Adriana Cavarero.

La bolla dell’autenticità è scoppiata: viva la marca-persona

Servono nuove tattiche per comunicare e stabilire contatti. Uno dei modi è attivare la marca-persona: i miei concorrenti più pericolosi sono anche i miei amici più cari… >>

La bolla dell’autenticità è scoppiata: viva la marca-persona

Servono nuove tattiche per comunicare e stabilire contatti. Uno dei modi è attivare la marca-persona: i miei concorrenti più pericolosi sono anche i miei amici più cari… >>

L’uomo è un animale cerimoniale-Wittgenstein

Qual è il motivo per cui una tribù indigena mette in scena rituali magici? Perché sant’Agostino prega? Secondo Wittgenstein, perché questi sono gesti in sé densi di significato, che esprimono desideri, speranze, paure…

L’uomo è un animale cerimoniale-Wittgenstein

Qual è il motivo per cui una tribù indigena mette in scena rituali magici? Perché sant’Agostino prega? Secondo Wittgenstein, perché questi sono gesti in sé densi di significato, che esprimono desideri, speranze, paure…

Cartoons

Martedì, 26 gennaio 2016, una comunicazione sostenibile pensata per ecosistemi che sono in equilibrio dinamicamente stabile.

Cartoons

Martedì, 26 gennaio 2016, una comunicazione sostenibile pensata per ecosistemi che sono in equilibrio dinamicamente stabile.

Cambiare prospettiva cambia il mondo

Vista dallo spazio, la Terra non presenta né un sotto né un sopra; nord e sud non hanno posizione fissa. Al contrario, la maggior parte delle moderne mappe cartografiche sottende una certa gerarchia spaziale: a Est l’Asia, a Ovest le Americhe, in mezzo l’Europa.

Cambiare prospettiva cambia il mondo

Vista dallo spazio, la Terra non presenta né un sotto né un sopra; nord e sud non hanno posizione fissa. Al contrario, la maggior parte delle moderne mappe cartografiche sottende una certa gerarchia spaziale: a Est l’Asia, a Ovest le Americhe, in mezzo l’Europa.

Storytelling 1. Conoscere per narrare

A volte, i modi di dire confondono le acque. Quando diciamo “non raccontarmi storie” intendiamo “non dirmi bugie”. Ma, in realtà, racconto e verità hanno molto in comune…

Storytelling 1. Conoscere per narrare

A volte, i modi di dire confondono le acque. Quando diciamo “non raccontarmi storie” intendiamo “non dirmi bugie”. Ma, in realtà, racconto e verità hanno molto in comune…

Vita da millennials. Racconti, molecole e cose buone da pensare

Dall’intervento di Giuseppe De Rita che ha concluso il convegno “Vita da Millennials”, abbiamo estratto tre spunti di riflessione. Li condividiamo qui di seguito.

Vita da millennials. Racconti, molecole e cose buone da pensare

Dall’intervento di Giuseppe De Rita che ha concluso il convegno “Vita da Millennials”, abbiamo estratto tre spunti di riflessione. Li condividiamo qui di seguito.

Le imprese: equilibriste tra cultura e progetto

L’identità aziendale vive in equilibrio dinamico tra due componenti importanti: Il progetto, vale a dire l’insieme di prodotti e servizi, obiettivi, vincoli temporali ed economici, risorse umane, strumentali e organizzative >>

Le imprese: equilibriste tra cultura e progetto

L’identità aziendale vive in equilibrio dinamico tra due componenti importanti: Il progetto, vale a dire l’insieme di prodotti e servizi, obiettivi, vincoli temporali ed economici, risorse umane, strumentali e organizzative >>

Muscolare Vs Umanistico

Il marketing umanistico permette di comunicare l’identità dell’azienda in maniera sostenibile e duratura. Ecco alcune differenze rispetto al metodo muscolare.

Muscolare Vs Umanistico

Il marketing umanistico permette di comunicare l’identità dell’azienda in maniera sostenibile e duratura. Ecco alcune differenze rispetto al metodo muscolare.

Comunicazione e cura

Cura è un concetto essenziale, strettamente legato al progetto esistenziale delle persone. Molte marche hanno scelto di raccontarsi attraverso relazioni di cura. Ecco otto diverse interpretazioni, tra edonismo ed etica.

Comunicazione e cura

Cura è un concetto essenziale, strettamente legato al progetto esistenziale delle persone. Molte marche hanno scelto di raccontarsi attraverso relazioni di cura. Ecco otto diverse interpretazioni, tra edonismo ed etica.

A scuola da Helen Gurley Brown

  Chi si occupa di contenuti e format è facilmente ossessionato dal tema dei target: “Cosa vuole il destinatario? Cosa cerca? Come conquistarlo?”. Se scivoliamo dentro questo modello – dare alle persone quello che vogliono – il sentiero è accidentato.

A scuola da Helen Gurley Brown

  Chi si occupa di contenuti e format è facilmente ossessionato dal tema dei target: “Cosa vuole il destinatario? Cosa cerca? Come conquistarlo?”. Se scivoliamo dentro questo modello – dare alle persone quello che vogliono – il sentiero è accidentato.

Il marketing umanistico ti porta oltre.

Otto punti per una comunicazione sostenibile: oltre l’immagine, oltre il target, oltre il 1 to 1, oltre la superficie, oltre il valore d’uso, oltre l’idea di acquisto, oltre il già fatto, oltre l’occasionalità.

Il marketing umanistico ti porta oltre.

Otto punti per una comunicazione sostenibile: oltre l’immagine, oltre il target, oltre il 1 to 1, oltre la superficie, oltre il valore d’uso, oltre l’idea di acquisto, oltre il già fatto, oltre l’occasionalità.

Marketing umanistico, design dell’offerta,
content strategy, formazione

La nostra offerta per le aziende, le organizzazioni e le persone. Persone aggregate in tribù, all’interno di ecosistemi dinamici. Galassie liquide, gruppi disomogenei di persone tenute insieme da valori, culture, credenze, abitudini condivise. Per navigare in questo mare serve cura.

Marketing umanistico, design dell’offerta,
content strategy, formazione

La nostra offerta per le aziende, le organizzazioni e le persone. Persone aggregate in tribù, all’interno di ecosistemi dinamici. Galassie liquide, gruppi disomogenei di persone tenute insieme da valori, culture, credenze, abitudini condivise. Per navigare in questo mare serve cura.

La testa ben fatta.

La cultura umanistica, in senso antropologico, fornisce le conoscenze, i valori, i simboli che orientano e guidano le vite umane. Le opere non sono solo oggetti di analisi grammaticale, sintattica o semiotica…>>

La testa ben fatta.

La cultura umanistica, in senso antropologico, fornisce le conoscenze, i valori, i simboli che orientano e guidano le vite umane. Le opere non sono solo oggetti di analisi grammaticale, sintattica o semiotica…>>